News
 
 
« All the News
Visita del Ministro Andrea Riccardi in Etiopia
02/07/2012


Il 27 e 28 giugno il Ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione Andrea Riccardi si è recato in visita ad Addis Abeba, seconda tappa di un doppio appuntamento africano in Eritrea ed Etiopia. Qui il Ministro ha incontrato il Ministro delle Finanze Sufian Ahmed, il quale ha ringraziato l’Italia per aver confermato i propri impegni di cooperazione nel Paese, sottolineando la storica presenza italiana nei settori dell’educazione, della sanità, dell’acqua, dello sviluppo rurale e dell’energia.

Il Min. Sufian ha poi ribadito l’importanza accordata dal Governo etiopico allo sviluppo del settore privato come volano della crescita economica e sociale e, in questo contesto,  l’importanza di attrarre imprese italiane che possano investire nel Paese. Il Ministro Riccardi ha da parte sua messo in risalto la scelta italiana, anche in un momento di crisi come quello attuale, di continuare a considerare l’Etiopia uno dei paesi prioritari per l’intervento della cooperazione allo sviluppo. Nel condividere il ruolo del settore privato, ha comunque richiamato la centralità della lotta alla povertà e la necessità che lo sviluppo di un paese faccia anche leva sulla crescita della propria società civile.

Il Min. Riccardi ha poi incontrato il Ministro degli Esteri, Hailemariam Desalegn, il quale ha anch'egli espresso il proprio apprezzamento per il rinnovato impegno della cooperazione allo sviluppo italiana in Etiopia, ribadendo l’interesse etiopico ad un rafforzamento della collaborazione in campo economico volta ad attrarre investitori italiani nel Paese. In tema di dinamiche regionali, il Min. Riccardi ha evidenziato “la centralità dei rapporti tra Italia ed Etiopia per il dialogo e la pace nell'intera area, nel quadro delle iniziative della comunità internazionale”.

Ad Addis Abeba il ministro ha anche incontrato i rappresentanti delle ONG Italiane che operano nel Paese per uno scambio di opinioni sul loro lavoro e, soprattutto, sulla percezione che queste ultime hanno circa la situazione sul terreno.



Nella foto, il Ministro Andrea Riccardi con il Ministro Hailemariam Desalegn (fonte: mfa.gov.et)







 



Copyright © 2015 itacaddis.org. All rights reserved.