Costruire un Programma di Cooperazione
 
 
Questa sezione del sito nasce dall’idea di condividere con i nostri contatti il percorso che porta alla formulazione di un programma di cooperazione. Qui troverete tutti gli elementi necessari per capire come nasce e si sviluppa un programma di cooperazione prima del suo effettivo avvio e, di conseguenza, prima che produca i suoi effetti. E’ evidente che i risultati positivi o negativi di un’azione di cooperazione dipendono da come questa sia stata ideata, studiata, approfondita. Da quanto siano stati presi in esame i rischi e studiate preventivamente le misure per minimizzarli. Di tutto questo si sa poco e, invece, si tratta di quella parte del nostro lavoro che può fare la differenza tra gli aiuti efficaci e quelli inutili o persino dannosi.

Partiamo da come l’idea nasce e si sviluppa, passando dall’ingegno e l’impegno investiti, fino ad arrivare ai dubbi e alla ricerca delle migliori soluzioni. Tutto questo in tempo reale. Scegliamo di partire con 2 iniziative molto diverse l’una dall’altra. La prima ha per oggetto il miglioramento delle condizioni di vita e la riduzione della vulnerabilità delle popolazioni pastorali del nord est dell’Etiopia nella regione Afar (Programma Resilienza), mentre la seconda si focalizza sull' uguaglianza di genere e empowerment delle donne, orientata al rafforzamento del ruolo delle donna e alla diminuzione delle discriminazioni basate sul genere (Programma Gender).
 
In questa sezione trovate, per ogni iniziativa, due distinti gruppi di documenti: uno raccoglie la principale documentazione tecnica su cui ci stiamo basando per far nascere l’iniziativa. L’altro gruppo e’ costituito da una serie di schede d’aggiornamento che accompagneranno l’intero percorso. Si parte con la scheda n. ZERO delle due iniziative, una sorta di riassunto di tutte le azioni propedeutiche che abbiamo già svolto. Pubblicheremo di volta in volta i relativi links anche su Facebook per dare conto dei progressi compiuti e dare ai nostri contatti la possibilità di intervenire. Abbiamo anche chiesto ai componenti dei due team di commentare di volta in volta le varie tappe di questo percorso con foto, video o semplicemente con le parole. Chi vuole seguirci, partecipare e dire la sua, sarà il benvenuto!

PROGRAMMA DI RESILIENZA
PROGRAMMA GENDER








 



Copyright © 2015 itacaddis.org. All rights reserved.